Sorpreso con cocaina tra omogeneizzati

Aveva nascosto della cocaina risultata purissima tra gli omogeneizzati di una bambina, cercando poi di farla passare per "latte in polvere" agli agenti che lo hanno fermato, un ternano di 35 anni denunciato a piede libero dalla polizia a Terni. Secondo quanto riferito dalla questura l'uomo, incensurato, è stato fermato in zona ospedale mentre era alla guida di un'auto che procedeva a zigzag ed era priva del poggiatesta laterale. Un volta bloccato, si è mostrato nervoso con i poliziotti e ha spiegato che il poggiatesta era stato tolto per non ostruire la visuale alla bimba che normalmente sedeva nel seggiolino posteriore, non presente in quel momento. Il suo atteggiamento ha portato gli agenti ad estendere il controllo anche alla vettura ed alla borsa con gli omogeneizzati. Tra i vasetti, ce n'era uno contenente 10 grammi di sostanza bianca, che l'uomo ha spiegato essere latte in polvere ma è risultata cocaina.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Messaggero
  2. Il Messaggero
  3. Tuttoggi.info
  4. Lazio in Festa
  5. Quotidiano dell'Umbria

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Morro Reatino

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...